Giuseppe Albanese Solopiano Invito alla danza - Il Teatro? Bella storia!
18356
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18356,page-child,parent-pageid-16573,cookies-not-set,extensive-vc-1.8,,qode_grid_1200,overlapping_content,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive,evc-predefined-style
 

Giuseppe Albanese
Solopiano Invito alla danza

AMICI DELLA MUSICA – Teatro della Pergola e Saloncino del Teatro della Pergola

25 gen 2020

Condividi su

Solopiano Invito alla danza

von Weber, Invito alla danza op. 65 (trascr. C. Tausig)

Delibes, Valzer da “Coppelia” (trascr. E. von Dohnányi)

Čajkovskij, Suite da “Lo schiaccianoci” (trascr. M.Pletnev)

Stravinskij, Suite da “L’uccello di fuoco” (trascr. G. Agosti)

Debussy, Prélude à l’Après-midi d’un faune (trascr. L. Borwick)

Ravel, La Valse

Descrizione

Il giovane e pluripremiato pianista Giuseppe Albanese in questa serata presenta i pezzi presenti all’interno del suo nuovo disco. Il programma spazierà tra brani composti da Čajkovskij e Ravel e molti altri compositori ottocenteschi e novecenteschi, eseguendo brani anche per orchestra solo al
pianoforte. Laureatosi in conservatorio a 17 anni con dieci e lode, ha proseguito gli studi in filosofia laureandosi a pieni voti. A soli 25 anni è entrato a lavorare all’università di Messina.

 

Rebecca Baldini, 19 anni

Date e orari
sab, 25/01/20
16.00
Sei già abbonato e vuoi prenotare questo spettacolo?