lbd1
lbd2
lbd3

4, 5 Aprile / 21:00

La bisbetica domata

di William Shakespeare
adattamento e traduzione Angela Demattè
regia Andrea Chiodi
con Angelo Di Genio, Ugo Fiore, Tindaro Granata, Igor Horvat, Christian La Rosa
Walter Rizzuto, Rocco Schira e Massimiliano Zampetti
scene Matteo Patrucco – costumi Ilaria Ariemme – musiche originali Zeno Gabaglio – disegno luci Marco Grisa

 

Una commedia che suo malgrado ci fa ridere perché piena di atrocità e di strani rapporti, dove l’amore non è amore, ma interesse e dove la finzione è uno dei suoi primi ingredienti. Per questo il regista ha scelto il gioco elisabettiano del “teatro nel teatro” e della recita “en travesti”, perché in fondo i rapporti sono così falsati, così poco naturali che solo una stranezza quasi animalesca poteva rendere bene l’idea di cuori “selvatici”, da domare.