frankostein

31 marzo

Massimo Ceccherini e Alessandro Paci
Frankostein
di Massimo Ceccherini, Alessandro Paci e Andrea Bruno Savelli

Frankostein è la creatura. È stata richiamata in vita dal bis-bis-bis nipote del celebre scienziato Frankenstein non tanto per un bisogno di amore, ma per lasciargli in eredità la montagna di debiti che lo stava seppellendo. La nostra creatura contemporanea è costretta quindi a cambiare nome in Frankostein per nascondersi dai creditori. Attratto irresistibilmente dalla morte più che dalla vita a cui è stato richiamato, Frankostein ha come unico scopo quello di ridar vita alle cose morte… dopo un burattino di legno, un pupazzone fatto di pezzi di corpo, in una rilettura comica come solo Alessandro Paci e Massimo Ceccherini sanno fare. Frankostein, da resuscitare dal ridere!